Facebook lancia la nuova applicazione “Mentions” per interagire con i propri fan

Facebook, dopo aver rilasciato le applicazioni Paper e Slingshot, ha pubblicato quest’oggi una nuova applicazione in App store chiamata Facebook Mentions. Ha tutta l’aria di essere un clone di Twitter, tuttavia è riservata soltanto ai personaggi famosi come cantanti, atleti, celebrità o marchi.

screen568x568 screen568x568-1 screen568x568-2

Attraverso Facebook Mentions, i personaggi pubblicit verificati, potranno entrare in contatto con i propri fan in maniera decisamente migliore, più veloce ed intuititva rispetto a quanto non avviene adesso attraverso le Fan Page.

Le pagine infatti, raccolgono i commenti dei fan in una sezione “nascosta” a cui  bisogna accedere volontariamente per poter leggere gli interventi. Con Mentions invece, si ottiene una sorta di timeline dove in home page vengono raccolti tutti i messaggi inviati dagli utenti in cui figura il nostro nome come “Menzione”. Questo permetterà di rispondere velocemente ai fans, entrando in contatto con il proprio pubblico in maniera 2 volte più veloce (assicura facebook) rispetto a quanto non sia possibile al momento attraverso Gestore delle Pagine.

Schermata 2014-07-17 alle 21.54.13

 

Dopo la time line ed i tag, ancora una volta Facebook “ruba” funzioni a Twitter per migliorarsi. Al momento Mentions è disponibile soltanto nell’App Store americano, ma sicuramente verrà diffusa in tutto il mondo nel giro di qualche mese.

Facebook, dopo aver rilasciato le applicazioni Paper e Slingshot, ha pubblicato quest’oggi una nuova applicazione in App store chiamata Facebook…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: