Bose denuncia la Beats di Apple

Di recente Beats, ormai divenuta un’azienda appartenente ad Apple, ha fatto partire una serie di denunce verso società cinesi che copiavano spudoratamente le famose cuffie. Tuttavia, anche la stessa Beats è stata denunciata, e a farlo è stato il colosso della qualità audio, la Bose Corporation.

Apple-beats-next-episode

La compagnia ha accusato Beats di aver violato dei brevetti per la cancellazione del rumore e questa non è l’unica accusa. Anche David Hyman infatti, fondatore del servizio musicale MOG (alla base di quello Beats Music), ha denunciato la società di Apple chiedendo un risarcimento di 20 milioni di dollari, reputando il suo licenziamento ingiusto e dovuto unicamente dalla volontà di non pagargli i dovuti compensi a seguito dell’acquisizione da parte del colosso di Cupertino.

Insomma è soltanto da fine Maggio che Beats rappresenta una proprietà di Apple ed ha già un variegato numero di cause legali da portare avanti.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: