iOS 8 beta 5: Cosa cambia? Ecco tutte le novità in un solo articolo [IN AGGIORNAMENTO x15]

Apple ha appena rilasciato iOS 8 beta 5, un’aggiornamento che coinvolge iPhone, iPod Touch ed iPad. In questo articolo andiamo a vedere la lista di tutti i cambiamenti, dei bug risolti e delle novità incluse.

ios-8-beta-5

1. iOS 8 beta 5 risolve un problema con il Restore da Backup mediante iCloud. In precedenza, quando si scegliava di ripristinare un backup, alcuni dati venivano trasferiti ed altri no e ci si ritrovava con le applicazioni installate ma che crashavano quando si tentava di avviarle. Adesso il Restore funziona perfettamente.

2. Con iOS 8 Apple ha radicalmente cambiato il sistema di accesso alla propria rubrica contatti da parte delle applicazioni di terze parti. Gli sviluppatori dovranno utilizzare obbligatoriamente il nuovo sistema altrimenti le app non funzioneranno. Anzichè accedere e trasferire l’intero contenuto dei nostri contatti, adesso viene passata soltanto una “copia” all’applicazione, del singolo contatto desiderato. E’ un approccio diverso che ci darà lo stesso risultato ma con una maggiore sicurezza in termini di privacy.

3. Risolti problemi con le estensioni della tastiera.

4. Risolti i problemi che si verificavano utilizzando l’applicazione FaceTime in modalità landscape.

5. iOS 8 beta 5 aggiunge ufficialmente (e senza più problemi) il supporto alle pubblicità iAd in formato video.

6. Con iOS 8 beta 5 Safari riesce a bloccare correttamente tutti i siti che avviano automaticamente l’App Store per il download di alcune applicazioni sponsorizzate. Se odiate questa cosa, sappiate che non si verificherà mai più.

7. Aggiunta una nuova funzione in Safari che permette di salvare più velocemente un sito ai Preferiti o a Elenco Lettura, semplicemente toccando e tenendo premuta a lungo l’icona Bookmark presente sulla barra inferiore del browser.

 IMG_2348 IMG_2349

8. Cambiata l’icona di iCloud all’interno delle Impostazioni. Da icona Blu con nuvoletta bianca adesso l’icona è diventata bianca con la nuvoletta azzurra. Cambiano anche le icone di iCloud Family Sharing, iCloud Drive, Backup, e Portachiavi.

Schermata 2014-08-04 alle 19.52.03

  Schermata 2014-08-04 alle 19.52.21

9. Migliora la localizzazione in Italiano delle nuove funzioni aggiunte nelle Beta precedenti

10. Installando iOS 8 beta 5 ci verrà richiesto di attivare la funzione SMS Relay. Si tratta di quel servizio che permette di utilizzare l’applicazione messaggi dell’iPhone anche dal proprio Mac o altri dispositivi Apple come l’iPad. Potremo quindi iniziare a comporre un sms su iPhone e terminarlo sul computer, inviandolo dall’iPad e tutto funzionerà perfettamente e risulterà spedito dall’iPhone, dove è inserita la SIM.

11. Nuovo suono in iMessage quando inviamo un messaggio audio

12. Aggiunte nelle impostazioni > Privacy le nuove configurazioni per l’applicazione Salute.

Schermata 2014-08-04 alle 19.58.57

13. Cambia l’icona BookMark in Safari. In precedenza l’icona era identica a quella che Apple ha affidato ad iBooks, mentre adesso il “libro” ha uno stile un po diverso.

Prima:

Schermata 2014-08-04 alle 20.04.53

Dopo:

Schermata 2014-08-04 alle 20.05.08

14. Nell’applicazione Salute è stato aggiunto un nuovo Toggle in grado di attivare l’accesso rapido al numero di emergenza direttamente in Lockscreen.

Schermata 2014-08-04 alle 20.07.45

Inoltre, all’interno dell’applicazione Salute è ora possibile cliccare un tasto per esportare tutti i dati come contapassi e informazioni mediche, da utilizzare altrove o da salvare nel computer come backup.

Schermata 2014-08-04 alle 20.08.09

15. Risolti i problemi di iOS 8 beta 4 nell’applicazione Contatti. Adesso le foto dei contatti vengono visualizzate in maniera corretta. Nella beta 4 invece, le immagini profilo di alcuni contatti venivano abbinate ad altre persone.

.

Novità delle versioni precedenti:

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: