Volete acquistare un clone funzionante di iPhone 6? Sono solo $145! [Video]

Non è certamente la prima volta che vediamo un clone di iPhone 6 navigare nel web, sono stati infatti innumerevoli i casi in cui i device presentati potevano essere scambiati per lo smartphone Apple ad un prezzo decisamente sbalorditivo. L’attesa per il device originale, tra rumor e rimadi, pare però non finire mai e un’utente ha quindi deciso di acquistare il clone della mela come palliativo per poi condividere la sua esperienza con il portale Reddit.

clone iphone 6

Nonostante qualsiasi fan Apple storcerebbe il naso dinanzi ad un così spudorato tentativo di plagio, Lawrence (l’utente in questione) non ha potuto fare altro che applaudire alla cura dei dettagli partendo dalla scatola a finire allo smartphone in se e agli accessori.

2

Nonostante il device si regga su Android 4.4.2, anche il sistema operativo è forgiato per assomigliare il più possibile ad iOS. Lawrence scommette che la maggior parte delle persone non solo non riuscirebbero a distinguere il clone dall’originale ma che in aggiunta andrebbero in giro pavoneggiandosi di aver compiuto l’affare del secolo a soli $145 .

4 5

L’unica componente che lascia un po’ interdetti è il tasto home ma per il resto, anche se non si tratta di qualità Apple, il device ha decisamente superato il test. E’ curioso constatare come i produttori abbiano pensato proprio a tutto: cliccando sull’App Store si viene re-indirizzati al Play Store e molte app presenti nativamente su iOS riconducono al loro corrispettivo Android.

Forse, con questo clone, non si potrà andare certo a fare assistenza al Genius Bar e non si potranno certo installare gli ultimi tweak di Cydia, ma diciamo che, considerando che lo scopo di molti è possedere l’ultimo iPhone poiché oggetto fashion e di tendenza, questo clone potrebbe trovare un’ampia fetta di mercato ad aspettarlo a braccia aperte.

Se volete altri esempi di cloni, guardate il video in calce!

Via | Redmondpie

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: