xGPS – Prezzi e Vendita.

Altre novità importanti per quanto riguarda xGPS. I developers, dopo le tante richieste di informazioni sul prezzo e sulla vendita di xGPS, hanno deciso di darci alcune delucidazioni. Le notizie non sono delle migliori visto che gli stessi developers ritengono il prezzo del modulo troppo alto. Il costo dell’insieme dei componenti e della produzione dell’apparecchio si aggira intorno ai 70$, box escluso. I ragazzi di xGPS ci fanno sapere che il box è un problema perché non riescono a trovarne uno adatto. Il prezzo della scatolina è di circa 5$. Quindi xGPS in totale dovrebbe costare 75$. Il pacchetto include il modulo xGPS, compatibile sia con l’iPhone che con l’iPod Touch, ed il software da utilizzare nel caso in cui non sia presente una connessione ad internet. Una cosa importante da sapere è che il firmware del modulo potrà essere aggiornato direttamente dall’iPhone/iPod Touch; ciò vuol dire che potrà esser reso compatibile con altri softwares. Non c’è ancora una data precisa per la vendita di xGPS, ma dovrebbe esser messo in commercio in tutto il mondo verso la fine di Luglio 2008. Per chi volesse pre-ordinare xGPS, è disponibile un form attraverso il quale registrarsi; si tratta di un pre-ordine che potrà essere annullato in qualsiasi momento. Questa registrazione serve ai developers per avere un’idea di quanti moduli dovranno esser prodotti. Nel momento in cui il numero delle richieste diventerà abbastanza alto, i developers provvederanno a contattarvi per chiedere la conferma o meno dell’ordine. Qui trovate il form da compilare per il pre-ordine. Ringraziamo Simone per la segnalazione di questa notizia.

Altre novità importanti per quanto riguarda xGPS. I developers, dopo le tante richieste di informazioni sul prezzo e sulla vendita…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: