Le previsioni di RBC: Apple venderà 75 milioni di iPhone 6 entro il 2014

Gli analisti di mercato già iniziano a tirare le prime somme su quante unità potrebbe vendere Apple del suo prossimo smartphone. Nei diversi scenari creati, il numero si aggira sui 56 milioni di iPhone 6 venduti entro il 2014, ma tale cifra potrebbe addirittura arrivare a 75 milioni facendo superare ad Apple ogni record storico.

RBC statistiche

RBC Capital Markets elabora una statistica che, se realizzata nella sua ipotesi più positiva, porterà Apple a battere ogni record non solo interno ma nel campo dell’industria in generale.

Se il ciclo di vendite dovesse seguire i numeri dell’anno precedente, con presentazione il 9 Settembre e commercializzazione il 19 dello stesso mese, riuscirebbe a vendere le prime 10 milioni di unità nel primo weekend per poi arrivare a 15 milioni di unità per la fine di Settembre.

Tale numero dovrebbe salire alla su citata somma di 75 milioni di unità entro la fine del 2014.

Il report di RBC prevede l’uscita dei due modelli di iPhone 6 da 4.7 e 5.5 pollici ma non precisa quando, secondo i loro calcoli, le due versioni raggiungeranno il mercato e soprattutto se lo faranno simultaneamente.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: