Breccia su iCloud, Apple commenta quanto accaduto e avvia le indagini

Dopo ore di silenzio, Apple ha finalmente commentato la presunta breccia nel sistema di sicurezza di iCloud che ha portato alla pubblicazione online, da parte dell’hacker autore dell’attacco, di tantissime foto di celebrità senza veli. La società con sede a Cupertino ha affermato di essere consapevole di ciò che è accaduto e di aver già avviato le dovute indagini.icloudPrendiamo molto seriamente la privacy dei nostri utenti e stiamo lavorando su quanto è accaduto“, ha affermato la portavoce di Apple Natalie Kerris. Non sono stati tuttavia forniti ulteriori dettagli circa l’attacco subito o conferme circa la provenienza di tutte le foto in questione.

Molte delle donne citate nella lista delle celebrità “derubate” si sono pronunciate sulla questione (in particolar modo su Twitter). Alcune, come ad esempio Victoria Justice, contestano l’autenticità delle foto, mentre altre, tra cui l’attrice Jennifer Lawrence, hanno confermato la loro legittimità.

Nella giornata di ieri è stato riferito che Apple ha risolto un problema di vulnerabilità in Trova il mio iPhone che aveva consentito numerosi attacchi diretti alle password degli ID Apple. E’ stato ipotizzato che questa scappatoia potrebbe aver avuto un ruolo primario nello scandalo di pochi giorni fa, ma nulla è stato confermato.

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: