Un team di Apple è incaricato di scoprire i difetti dei prodotti lanciati prima degli utenti

Secondo un report del portale Bloomberg, una divisione interna di Apple, di cui probabilmente non tutti sono a conoscenza, ha un compito molto particolare: testare i device dopo il lancio e scoprirne eventuali difetti prima che possa capitare la stessa esperienza nelle mani sbagliate… quelle degli utenti.

team errori hardware

Il report è stato redatto in seguito all’intervista con alcuni ex membri di questo team il cui scopo era appunto rilevare eventuali difetti hardware subito dopo il lancio del prodotto.

Quando un device arriva negli Store quindi, il team si è già messo a lavoro stilando rapporti su eventuali difetti. Ogni membro inoltre riceve pacchi speciali contenenti device difettati provenienti da tutto il mondo: il loro scopo è scovare il problema e correre ai ripari prima che si tramuti in un problema di dimensioni spropositatamente maggiori.

Il primo passo da fare in seguito alla scoperta di un problema di questo tipo è allertare le catene di produzione che, rettificando subito il processo di assemblaggio, evita costose operazioni di bonifica.

Famoso è il caso del lancio del primo iPhone nel 2007: molte unità erano dotate di un touchscreen difettoso, e fu proprio merito del su citato team la scoperta e la conseguente risoluzione del problema.

Via | AppleInsider

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: