Il dispositivo indossabile che presenterà Apple permetterà l’installazione di app di terze parti!

Le voci nella rete continuano a susseguirsi riguardo la possibile presentazione del primo dispositivo wearable da parte di Apple il prossimo 9 Settembre a tal punto che diverse fonti affermano che sarà dotato di un AppStore e di applicazioni di terze parti.

iwatchappstore

Secondo molte voci che circolano in rete il primo dispositivo indossabile che presenterà Apple sarà dotato di un AppStore e di conseguenza avrà la possibilità di installare applicazioni di terze parti, tanto che, sempre secondo le fonti che sembrerebbero attendibili, alcuni sviluppatori hanno ricevuto una prima versione dell’SDK del sistema dedicato al nuovo device in modo tale da poter mostrare insieme alla presentazione anche un’anteprima di quelle che saranno le applicazioni di terze parti installate, un pò come succede quando viene presentato una nuova versione di iOS.

Una delle pochissime aziende che secondo 9to5mac avrebbe messo mano sul nuovo SDK è Facebook, sicuramente una delle applicazioni più usate su iOS. In genere le applicazioni mostrate oltre a Facebook sono Yelp e poche altre e probabilmente saranno le stesse che vedremo durante l’anteprima del dispositivo, perchè ricordiamo che secondo i rumors che circolano in rete la commercializzazione dei dispositivo inizierà solo a partire dal prossimo anno, un pò come Apple fece con il Mac Pro. Assaggio che sicuramente sarà molto gradito e che ci permetterà di valutare il dispositivo rispetto ai prodotti della concorrenza.

Vi ricordiamo che Apple il prossimo 9 Settembre terrà un evento speciale dove sicuramente verrà presentata la prossima generazione di iPhone e ovviamente vi invitiamo a seguirla insieme a noi! Per conoscere tutti i dettagli potete consultare questa pagina dedicata.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: