Apple e pagamenti NFC: Cupertino aggiunge un nuovo step di sicurezza

Nei giorni scorsi, il portale Bank Innovation ci ha illustrato come Apple stia prendendo accordi con un numero sempre più crescente di aziende erogatrici di carte di credito. La preoccupazione di analisti e degli utenti stessi per l’ormai prossimo metodo di paagamento è tutt’altro che inesistente. Nella speranza che la nuova tecnologia venga abbracciata dagli utenti e dal mercato in modo più rilassato, pare che Apple aggiungerà un nuovo step di sicurezza al metodo di pagamento.

pagamenti-nfc

Il nuovo step di sicurezza consisterebbe nell’aggiunta di un token monouso. Proprio il fatto che il codice da utilizzare al momento del pagamento sia usa e getta dovrebbe garantire, secondo gli esperti, la sicurezza del metodo di pagamento anche nel caso di decriptazione del codice stesso.

Secondo un’analisi di Bank Innovation, sono già in molti i negozi che prevedono la tecnologia NFC come metodo di pagamento ma non sono altrettanto numerose le attività equipaggiate per il nuovo sistema denominato  tokenization a cui si spera si convertiranno presto in molti.

Sempre a quanto affermato da Bank Innovation, tale sistema sarebbe presente anche in iWatch.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: