ServerMan: Gli iPhone diventano un server

Vi avanzano degli iPhone di cui non sapete cosa farvene, se non lasciarli nelle loro scatole a prendere la polvere? Beh, allora avete due possibilità: venderli con delle inserzioni su eBay oppure metterli insieme per costruire un piccolo server, costoso, c’è da dirlo, ma estremamente stiloso.

server

ServerMan, questo il nome del software, ancora in fase sperimentale, sviluppato dai giapponesi di FreeBit, è in grado di trasformare un iPhone in un piccolo server che può essere utilizzato come disco condiviso, web server o FTP. Grazie alle funzionalità di “rack” implementate nel software è inoltre possibile collegare fino a 5 iPhone da utilizzare in modalità raid per migliorare le prestazioni del dispositivo o mirror, per creare dei backup dei nostri documenti.

Si tratta sicuramente di un progetto ambizioso che lascia anche un po’ perplessi sulla sua reale utilità: per prima cosa non sono molti coloro che possiedono più di un iPhone e non sanno cosa farsene e inoltre le caratteristiche “energetiche” del telefono (consumi e surriscaldamento) trasformerebbero questo server delle meraviglie in una piccola stufa incandescente che gonfierebbe molto la bolletta della luce.

Ovviamente un bel computer riesce a fare questo e tanto altro ma sicuramente quella della mini-server farm è un’idea divertente e molto “stilosa” :D

Vi avanzano degli iPhone di cui non sapete cosa farvene, se non lasciarli nelle loro scatole a prendere la polvere?…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria