Con l’iPhone 6 Plus nessuno vorrà più comprare un iPad Mini?

iPhone 6 Plus con il suo display da 5.5 pollici fa entrare Apple in diretta competizione con i prodotti di altri brand che mirano a soddisfare quella fetta di utenti che preferiscono un display più grande ad un design più maneggevole. Presentando il suo device della categoria phablet, però, Apple non si rende conto che oltre che con i competitor è entrata in competizione anche con se stessa: date le dimensioni e l’evidente apprezzamento del nuovo iPhone da parte degli utenti, che fine farà iPad mini?

 iphone-plus-ipad-mini

Se ci soffermiamo ad un primo confronto sul fattore prezzo, iPad mini di seconda generazione costa 391,56€ mentre iPhone 6 Plus è stato presentato al mercato con un costo di 839€. In secondo luogo dobbiamo tener conto che, grazie al suo apparato telefonico, iPhone 6 gode di tutta una serie di funzioni assenti in iPad mini.

Per quanto riguarda il display, iPhone 6 Plus ne monta uno da  5.5 pollici con una superficie totale di 83 cm quadrati e 1920 x 1080 pixel a 401 PPI. iPad, invece, gode di un display 7,9 pollici, con una superficie totale di 190,8 cm quadrati, 2048 x 1536 pixel a 326 PPI.

Nonostante a livello di dimensioni iPad abbia un vantaggio rispetto al phablet, bisogna notare che oggigiorno i filmati e i video sono per lo più girati in 16:9, lo stesso formato di iPhone 6 Plus, mentre iPad è fermo al formato 4:3. Questo per dire che mentre su iPhone 6 Plus i filmati verranno visualizzati a schermi intero, su iPad tali video verranno visualizzati con le classiche, e antiestetiche, bande nere in basso e in alto.

Inoltre, sempre per il fattore dimensioni, anche se non tutti pensano sia possibile, iPhone 6 Plus può entrare nella tasca dei pantaloni, cosa che di certo non ci si può aspettare da iPad.

Per quanto riguarda l’apparato fotografico, quella di iPhone è da sempre migliore rispetto a quella di iPad e lo stabilizzatore ottico, inoltre, rimarrà esclusiva di iPhone 6 Plus anche considerando la prossima generazione di iPad mini.

Anche le prestazioni della batteria pendono in favore del phablet: in condizioni di riprese video, iPhone 6 Plus dura 14 ore mentre iPad solo 10.

Attualmente mancano inoltre alcune caratteristiche come la possibilità di effettuare chiamate, Apple Pay e il Touch ID.

Tenendo conto di queste considerazioni, iPad mini potrebbe rappresentare l’alternativa economica di iPhone, soprattutto nel settore scolastico, ma la concorrenza tra i due appare comunque spietata.

Voi quali tra i due device acquistereste?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: