Su iPhone 6 l’NFC sarà bloccato e potrà essere utilizzato soltanto per l’Apple Pay

La presenza del chip NFC sul nuovo iPhone è stata oggetto di svariate discussioni e rumor negli scorsi mesi. Durante l’evento del 9 Settembre, Apple ha presentato non solo il suo nuovo smartphone su cui è presente il tanto nominato NFC, ma anche il suo rivoluzionario metodo di pagamento Apple Pay. In molti pensavano che il chip potesse essere usato anche per collegare speaker o altri accessori, ma una nota ufficiale di Apple infrange i sogni dei fan.

pagamenti-nfc

E’ vero che Apple è entrata in una fase di apertura verso terzi produttori, ma l’NFC, così come accadde all’epoca per il Touch ID, non godrà di questa nuova apertura e sarà limitato solo all’uso di Apple Pay.

iPhone6NFC

Così com’è poi accaduto per il Touch ID, non si esclude la possibilità che, passato il primo anno, Apple decida di dare libero utilizzo del chip NFC ai produttori di accessori arricchendolo di conseguenza di nuove funzioni.

Tra i vari usi che potrebbero essere collegati al chip vi è la connessione con determinati hardware, l’associazione di tag con app specifiche e l’automatizzazione di intere abitazioni.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: