Per Apple, iPhone 6 Plus costa il 15% in più rispetto a iPhone 5s

In molti sono gli utenti che, nonostante lodino i prodotti Apple, si lamentano dei prezzi spropositati dei nuovi smartphone. Con l’arrivo dei device sul mercato, gli analisti sono sorti facendo i primi conti in tasca a Cupertino. Il risultato? Pare che iPhone 6 Plus sia più caro anche per l’azienda stessa.

componenti iPhone 6 Plus

Anche quest’anno gli analisti del mercato hanno stilato la loro BOM, Bill of Materials,  ovvero la lista dei soli materiali usati e il loro prezzo senza contare il costo dell’assemblaggio.

Secondo il report del portale  Techinsights, il costo complessivo dei componenti interni di un iPhone 6 Plus è stimato intorno ai 242,50$, il 15% in più rispetto a  iPhone 5s. Nell’elenco dei componenti che più influenzano il prezzo del device troviamo il display da 5,5 pollici (dal costo di 51$), seguito dal processore A8 (dal costo di 37$).

LA differenza di listino rispetto al predecessore iPhone 5s è da ricercare nelle batterie di maggiore capacità, i componenti per la gestione delle reti e i chip NFC.

Ovviamente non basta mettere insieme il costo dei componenti per capire quanto costa un iPhone 6 Plus ad Apple. Ai costi per i componenti bisognerebbe infatti aggiungere costi di ricerca e sviluppo,  produzione, assemblaggio, trasporto, brevetti e royalty, marketing, packaging, accessori e molto altro ancora.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: