Apple chiude le firme di iOS 7.1.2: non è più possibile effettuare il downgrade da iOS 8

Il rilascio di iOS 8.0.2 non ha solo salvato Apple da ulteriori critiche legate al proprio sistema operativo, critiche dovute ai bug introdotti accidentalmente da iOS 8.0.1, ma ha anche agito da catalizzatore per un’altra decisione interna. La società californiana ha infatti ufficialmente chiuso le firme di iOS 7.1.2, rendendo quindi impossibile il downagrade da iOS 8.

downgrade-ios-iphone-

Questa decisione non è però una sorpresa. In realtà, questo era un passaggio ampiamente previsto, che segue la tradizionale evoluzione della piattaforma iOS. Ogni volta che viene introdotta una nuova versione del sistema operativo mobile di Apple, la società californiana non convalida più l’installazione di versioni precedenti attraverso i propri server di autenticazione. Da questo momento in poi, quindi, gli utenti che hanno scelto di passare ad iOS 8 non potranno più tornare indietro.

Per gli utenti che invece utilizzano un dispositivo jailbroken con iOS 7.1.2, il consiglio è, se non vogliono fare a meno del Jailbreak, di non aggiornare il proprio dispositivo, ma anche di muoversi con cautela quando si accettano richieste sul proprio dispositivo o quando si collega il device ad iTunes. In questi casi, dare il via all’aggiornamento potrebbe essere molto facile.

Al momento non è disponibile un Jailbreak per iOS 8, ma il Team Pangu ha confermato di essersi già messo a lavoro e che a breve ci saranno delle novità.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: