iPhone 6 Plus incredibilmente richiesto: Apple costretta a rivedere gli ordinativi

Probabilmente per le sue dimensioni uniche nel mondo della telefonia Apple e l’appartenenza alla categoria ibrida phablet, non erano in molti a scommettere sul successo di iPhone 6 Plus. Il device sta però sbalordendo il mercato e la richiesta sta salendo al punto che Apple è stata costretta a rivedere i suoi ordinativi.

iPhone 6 iPhone plus

Nonostante il provvedimento, occorrerà comunque un po’ di tempo prima che la disponibilità del phablet migliori nei negozi.

Digitimes, il portale taiwanese, riporta che la richiesta è superiore addirittura all’aspettativa della stessa Apple. Conseguenza diretta di questa richiesta è stata la riduzione di 3-4 milioni di unità dell’ordinativo di iPhone 6 da 4.7 pollici in favore del maggiorato 6 Plus.

Attualmente chi ordina iPhone 6 4.7 pollici su Apple Store online è soggetto ad un tempo di attesa di 7-10 giorni, mentre per chi invece mira alla versione Plus l’attesa potrà prolungarsi fino a 3-4 settimane. Una condizione particolarmente svantaggiosa sopratutto se si pensa che solitamente Apple rende i propri prodotti disponibili in 24 ore.

Anche gli anni passati, al momento del lancio di nuovi device, ci sono stati diversi ritardi nei tempi di consegna, ma lo straordinario successo di iPhone 6 in entrambe le sue versioni ha decisamente superato ogni più rosea aspettativa.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: