Nuovi dettagli su Apple Pay in seguito a iOS 8.1 beta 2

Gli utenti che non vedono l’ora di mettere le mani sulle versioni più aggiornate dei sistemi operativi o delle loro beta, avranno sicuramente già fatto la conoscenza di iOS 8.1 beta 2. In seguito alla nuova release, nuovi dettagli emergono sul futuro metodo di pagamento made in Cupertino, Apple Pay.

Apple Pay

La nuova beta dona le prime immagini sulle impostazioni di Passbook e l’inserimento dei dati delle carte di credito.

Le immagini mostrano quindi il percorso necessario all’associazione di una nuova carta di credito al servizio Apple Pay attraverso Passbook. Qui si potranno aggiungere i dati anagrafici dell’intestatario e alcuni dati relativi alla carta di credito come la data di scadenza e il codice di sicurezza CVV. Il processo, inoltre, potrà essere anche automatizzato attraverso un processo di riconoscimento usando la fotocamera.

Apple-Pay-Credit-Card-Details-Setup-1024x904

Con l’uso congiunto del Touch ID, gli utenti potranno effettuare acquisti in App Store e acquisti in-app senza dover accedere a processi più macchinosi.

Proprio perché il prossimo iPad potrebbe non essere dotato di Touch ID, la schermata cambia sensibilmente quando proviene dalla versione tablet del sistema operativo.Il lancio ufficiale del servizio è previsto per questo Ottobre, quindi Apple ha altre 3 settimane per perfezionare il tutto.

Apple-Pay-iPad

Via | iDownloadBlog

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: