Emergenza Dropbox: degli hacker accedono ad un elenco di 7 milioni di credenziali

Al fine di avere dei dati, personali o di lavoro, sempre a disposizione anche in caso di assenza di periferiche di archiviazione di massa, accade spesso che si utilizzino servizi di cloud storage come Dropbox. Alcune recenti notizie, vedono il servizio di archiviazione preso di mira da alcuni hacker che avrebbero avuto accesso ad un elenco di 7 milioni di credenziali per il log in.

dropbox

Dropbox, dal canto suo, pare non essere stato attaccato, o almeno così affermano i responsabili della sicurezza, aggiungendo inoltre che è stato un sito esterno al servizio che conteneva le credenziali di accesso ad essere stato preso di mira.

Nonostante l’attacco non sia stato eseguito in modo diretto al servizio, Dropbox ha subito provveduto a sospendere le password trapelate dall’elenco.

Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti, si consigliano le seguenti operazioni:

  • Cambiare la password del proprio account
  • Gestire la sicurezza dall’app ufficiale per iPhone e Mac in quanto anche in caso di cambio password non viene effettuato in automatico il log out
  • Abilitare il doppio step di sicurezza in modo simile a come si è detto di recente di iCloud

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: