La priorità di Apple Pay? La Cina

Anche considerando i piani espansionistici recentemente dichiarati, vediamo che la Cina è divenuta ormai il mercato di destinazione di Apple. In termini di priorità, l’azienda lavorerà sodo per l’affermazione del servizio Apple Pay in Cina.

cina apple pay

Le dichiarazioni di Tim Cook sono state raccolte in un’intervista in seguito alla sua recente visita in Cina dal portale XinHua, intervista durante la quale il CEO ha affermato che molti dei provvedimenti presi in Californiano sono presi in funzione delle possibili reazioni del territorio e gli utenti cinesi.

Il lancio di iPhone 6 in Cina è stato ritardato a causa di alcune approvazioni e si pensa che anche il nuovo sistema di pagamento Apple Pay subirà la stessa sorte.

Il mese scorso, comunque, i media cinesi riportavano che Apple fosse in fase di accordi con Uninon Pay, circuito di carte di credito utilizzato in Cina, evento che fa apparire la diffusione di Apple Pay sempre più possibile.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: