ReachAll porta la funzione Reachability su iPhone 5s e precedenti [Video]

Quando ormai le dimensioni dei nuovi smartphone di Cupertino erano confermate, in molti storcevano il naso pensando che Apple avesse tradito il suo principio “ogni angolo dello schermo deve essere raggiungibile dalla mano dell’utente”. Per fortuna la funzione Reachability, attivabile attraverso un doppio tap sul tasto home, ha risolto il problema facendo avvicinare le icone al fondo del device. Se pensate che anche device come iPhone 5s godrebbero di un utilizzo migliore grazie a questa funzione, provate ReachAll, il tweak che porta Reachability su iPhone 5s e precedenti.

reachall

Sicuramente la funzione Reachability non è così essenziale su iPhone 5s così com’è per iPhone 6 (soprattutto nella versione Plus) ma nel caso sentiate l’esigenza di raggiungere le icone della parte alta del vostro device più facilmente ReachAll fa al caso vostro. Grazie ad un apposito Tap Box, inoltre, ReachAll è disponibile anche per quei device che non dispongono del Touch ID.

Nel caso in cui stiate usando un device Touch ID, ReachAll sarà automaticamente attivato a patto che il Touch ID sia abilitato. Se invece il vostro device non gode di Touch ID dovrete attivare il su citato Tap Box dal pannello impostazioni del device.

TapBox-ReachAll

Ecco un video che mostra l’uso di ReachAll.

ReachAll è disponibile nella repository di BigBoss di Cydia

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: