Cresce la quota di mercato degli iPhone in Europa, cala invece negli USA e in Giappone

La società di ricerca Kantar WorldPanel ha pubblicato un nuovo rapporto che mostra i dati riguardanti le vendite degli smartphone a livello mondale nel periodo compreso tra Luglio e Settembre, periodo che ha visto debuttare i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus. La relazione rivela che la quota di mercato di Apple nei principali mercati europei è aumentata rispetto allo scorso anno. Tuttavia questa è diminuita in paesi come Stati Uniti e Giappone.

quotadimercatoiphone6

Ecco un estratto del rapporto:

I nostri ultimi dati riguardano i primi giorni di disponibilità di iPhone 6 e iPhone 6 Plus in Europa, ed è chiaro che la domanda è stata molto alta. In Gran Bretagna Apple ha visto la sua quota di vendita in crescita dell’1,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, portando la quota di iOS al 31%. Nei principali mercati europei, dove i nuovi iPhone sono stati messi in commercio tra il 19 e il 26 Settembre, le vendite iniziali dei nuovi smartphone Apple hanno fatto registrare dati incredibili, soprattutto con i possessori di iPhone di precedenti generazioni (87%).

Nei cinque principali mercati europei, il rapporto tra le vendite di iPhone 6 e iPhone 6 Plus è stato di 5:1.

kantarchartoct2014

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, la quota di mercato di Apple ha raggiunto il 32,6% nel mese di Settembre. Ciò rappresenta un calo del 3,3% rispetto ai dati registrati lo scorso anno nello stesso periodo. In Giappone, sempre a Settembre, la quota di mercato di Apple ha raggiunto il 31,3%, registrando quindi un calo del 15,9% rispetto allo scorso anno.

Negli Stati Uniti, la concorrenza è stata rinforzata da LG e Motorola. Il G3 di LG e il Motorola Moto X hanno più possibilità di competere con i prodotti di punta di Samsung e HTC. Lo scorso anno, in territorio statunitense, le vendite degli smartphone sono aumentate del 35%. Nonostante il calo del 3% della quota di mercato di Apple, è chiaro che la domanda di iPhone 6 e iPhone 6 Plus è sempre molto alta.

Mentre gli iPhone continuano a godere di una quota di mercato stabile in tutto il mondo, Android detiene una quota di mercato del 70% o superiore in molti paesi. In Italia, ad esempio, la quota di mercato di iPhone conquista “solo” il terzo posto (10,4%), dietro a Windows Phone (15,2%) e Android (71,8%).

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: