Apple programma di vendere iPhone in Iran

Secondo quanto dichiarato da Angela Ahrendts all’inizio della sua carriera in Apple, l’Asia e più specificatamente la Cina erano i target geografici che l’azienda californiana si era posta per il 2014. Stando ai risultati ottenuti in Cina e la vincita del duello con Samsung nella stessa Corea del Sud, l’obiettivo pare essere stato abbondantemente raggiunto. L’obiettivo di Apple del 2015 sembra essere però l’Iran.

Apple iPhone Iran

Secondo un report del Wall Street Journal ,Apple ha già ricevuto il consenso dell’agenzia americana per il commercio all’estero, iniziando inoltre le trattative con alcuni partner iraniani. Almeno per l’inizio di questa nuova espansione di mercato, Apple non ha intenzione di aprire dei suoi Store ufficiali all’interno del territorio ma delegherà la vendita dei suoi device a negozi specializzati di fascia alta.

Benché in Iran gli iPhone vengano venduti tramite il mercato nero godono di una forte popolarità. Considerando inoltre che il 45% della popolazione ha meno di 25 anni e che la classe media è in costante aumento, iPhone godrebbe di un mercato potenziale di 77 milioni di utenti.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: