Siri vs Google Now vs Cortana: quale di questi è il miglior assistente?

I moderni sistemi operativi di device mobile vengono quasi tutti accompagnati da un’assistente vocale. Se consideriamo soltanto i maggiori sviluppatori di sistemi operativi mobile, in ordine cronologico troviamo Apple con la sua assistente Siri, Google con Google Now e la più recente Cortana di Microsoft. Vi siete mai chiesti qual è il migliore assistente vocale tra questi?

google now siri cortana

La battaglia tra Siri e Cortana ha raggiunto proporzioni umoristiche abbastanza epiche. In più di uno spot, infatti, l’assistente vocale Microsoft si prende gioco di quella Apple che appare sempre un po’ macchinosa e poco naturale.

Dovendoci basare sul numero di risposte esatte date, il vincitore pare essere Google Now del gigante della ricerca con una percentuale del 33.3% contro un 35,8% di Siri e un 11,7% di Cortana.

A livello funzionale, bisogna dire che probabilmente è sempre Google Now a stupire maggiormente il pubblico ma d’altra parte l’assistente Siri tende ad un rapporto più “umano” con l’utente.

Indipendentemente da chi abbia vinto questa competizione, è scoraggiante notare come nessuno dei tre assistenti abbia raggiunto il 50% delle risposte esatte e in molti si chiedono quando si potrà fare pieno affidamento su questa nuova tipologia di servizi.

Via | BGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: