Le notizie su iPhone/iPod Touch, sempre con te tramite il Feed RSS di iSpazio.net

Ho finalmente risolto i problemi con il nostro Feed. Anche se Risolto non è proprio la parola giusta. Fino ad oggi il nostro Feed poteva essere letto dall’iPhone solo usando l’applicazione “Feeds”, mentre ora è stato reso compatibile anche per “SmartRSS”. L’impedimento e quindi la cattiva visualizzazione su quest’ultimo, dipendeva dall’eccessiva lunghezza dei post, e dalla presenza delle immagini. Ho quindi adottato il metodo del “Riassunto” anche se a me non piace.. ma è la scelta ideale, nonchè forzata, alla quale bisogna sottostare, per avere il feed funzionante su tutti i reader. Verrà visualizzata quindi una parte di testo, per poi leggerne il continuo tramite safari. L’indirizzo da usare nei reader per avere il nostro Feed è:

http://feeds.feedburner.com/Ispazio

In questi giorni avevo messo su un nuovo servizio, molto rapido per leggere le nostre notizie in versione integrale, veloce e pulita, ma con la scelta della modalità Riassunto, anche questa ha subito i relativi cambiamenti. Entrate su www.ispazio.net dal vostro iPhone, e tramite l’interfaccia in stile “mobile”, cliccate su Menu, e poi su Links. Basterà quindi un tap sul pulsante “Clicca Qui” per vedere la versione Lite.

Sottoscrivetevi al Nostro feed quindi, sia dal pc che dall’iPhone, per restare sempre in contatto, e leggerci anche in mobilità, oltre che in velocità. Riportate nei commenti i possibili bug, e consiglio di guardare questo video, a tutte quelle persone che ancora non conoscono cosa siano i Feed e come gestire gli RSS:

Ho finalmente risolto i problemi con il nostro Feed. Anche se Risolto non è proprio la parola giusta. Fino ad…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: