ThickButtons: tastiera di terze parti per iOS 8 pensata per persone con dita grosse

Immagine per ThickButtons

ThickButtons

N-iX Nordic AB
1,99 €

Per quanto il touchscreen sia una realtà affermata e accettata dalla maggior parte degli utenti utilizzatori di smartphone, c’è una parte di essi che proprio non riesce a fare amicizia con le tastiere standard i cui pulsanti, spesso troppo piccoli, non sono adatti alle dita dei più grossi di stazza. L’apertura di Apple a tastiere di terzi da la possibilità a prodotti come ThickButtons di andare incontro alle esigenze dei sopra citati utenti.

ThickButtons è stata disponibile sul mercato Android per anni e con l’apertura di Apple alle tastiere di terze parti arriva finalmente anche per piattaforma iOS.

Questa tastiera usa un evoluto software per la predizione testo per imparare le abitudini di scrittura dell’utente evidenziando ed ingrandendo le lettere che si suppone saranno inserite successivamente in modo da non incappare nel rischio di premere erroneamente altri tasti. Così facendo non solo la scrittura, uno dei metodi principali attraverso cui passa la comunicazione moderna, risulta più fluida ma si riduce notevolmente la possibilità di commettere errori.

ThickButtons, inoltre, è motlo personalizzabile, sia la grandezza che il colore dei tasti possono essere modificati al fine di combaciare con le preferenze dell’utilizzatore.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: