Apple vuole portare Apple Pay anche in Cina: già in trattative con Alibaba

Un dirigente di Alibaba ha oggi affermato che la società di e-commerce cinese e Apple sono attualmente in trattativa per migliorare il sistema dei pagamenti elettronici in Cina. Tali informazioni sono state condivise da Joseph Tsai, Executive Vice Chairman di Alibaba, che ha inoltre affermato che in tale partnership avrà un ruolo fondamentale la presenza di Apple in territorio asiatico e che i dettagli dell’accordo sono ancora in fase di elaborazione.

alibaba-apple

Una partnership tra le due società potrebbe potenzialmente portare all’integrazione di Alipay, sistema di pagamenti elettronici della società cinese, con Apple Pay. Ciò fornirebbe una soluzione completa per i pagamenti tramite dispositivi mobili per il mercato cinese. Le informazioni fornite da Tsai seguono quelle di Jack Ma, fondatore di Alibaba, che ha giudicato positivamente una collaborazione con la società californiana in questo settore.

All’inizio di quest’anno, Alipay è diventata la più grande piattaforma per i pagamenti da dispositivi mobili al mondo, superando anche PayPal. Il sistema di pagamento della società cinese conta 300 milioni di utenti registrati e 100 milioni di utenti appartenenti alla categoria “mobile”. L’integrazione di Alipay con Apple Pay rappresenterebbe l’ultima mossa di Apple per espandere la propria presenza in Cina.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: