Kenu Stance: treppiede tascabile per iPhone [Video]

Se pensiamo a quando scattiamo foto con il nostro smartphone, soprattutto in condizioni di luce scarsa ci rendiamo conto che è essenziale restare più fermi possibile al fine di non creare rumore nello scatto. I treppiede sono delle soluzioni comode per risolvere il problema ma sono allo stesso tempo molto ingombranti e difficili da avere con se all’occorrenza. Kenu Stance vi aiuterà per entrambe le questioni: si tratta di un treppiede in miniatura che, trasportabile anche nel taschino della giacca, vi aiuterà a mantenere correttamente il vostro iPhone in verticale o orizzontale.

stance

L’utilizzo che possiamo fare di Kune Stance non è solo legato alla fotografia. Pensiamo ad esempio quando stiamo effettuando una chiamata FaceTime o quando vediamo un video sul nostro smartphone, anche in queste occasioni avere il dispositivo immobile è molto importante al fine di non causare attacchi di nausea al nostro interlocutore o a noi stessi.

stance-positioning-r1-1

La particolarità di Stance (prodotto dall’azienda Kenu già famosa per come Airframe) è il suo attacco al lightning dell’iPhone e le sue specifiche in fatto di dimensione e peso: Stance è grande infatti 24 x 12 x 79 mm, così da essere trasportato anche in tasca, e pesa solo 37 gr facendoci quasi dimenticare di averlo con noi. Tutto ciò è possibile grazie ai suoi materiali di costruzione (lega di zinco, TPE e Grilamid).

stance-versatility-r1-2

Al suo attacco lightning, all’occorrenza può essere sostituito il cavo di alimentazione di iPhone così da ricaricare anche il dispositivo. La parte bassa dell’accessorio, inoltre, è dotata di apribottiglie.

Kenu Stance è disponibile sul  sul sito ufficiale a 29,95 dollari, circa 24 euro.

Via | 9to5mac

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: