Father.IO, utilizziamo il nostro iPhone per trasformare la vita reale in uno shooter game [Video]

Proxy42, game studio specializzato in wearable e realtà aumentata, lancia oggi sul proprio sito web la campagna di crowdfunding e pre-ordine per un ambizioso progetto, il mobile game Father.IO. L’azienda fondata negli USA, ma con un core team tutto italiano, è un’eccellenza del mondo digitale e della scena gaming del nostro Paese.

father.io

Father.IO è un gioco d’azione ma anche strategico, in stile Risiko e Travian, che si potrà giocare nella vita reale: i giocatori potranno completare, in missioni geolocalizzate, catturando territori, raccogliendo risorse virtuali nel mondo reale per sopravvivere a un’apocalisse digitale. I giocatori di tutto il mondo potranno giocare a Father.IO per i quartieri delle proprie città, attraverso un’app mobile disponibile per smartphone Android e iOS, o comodamente da casa attraverso attività e missioni via web.

“Trasformeremo ogni angolo delle città nello scenario di un videogame, grazie al 363R Trigger, il portable device che permette ai giocatori di trasformare il proprio smartphone in un vero e proprio lasertag in grado di intercettare e colpire gli avversari in un raggio di azione di 50 metri” – afferma Francesco Ferrazzino, CEO e fondatore del progetto – “Father.IO sarà scaricabile gratuitamente dando accesso alla modalità di gioco strategica, ma per poter difendere un territorio e giocare in modalità shooting, sarà necessario avere il 363R Trigger. La campagna di crowdfunding ci consentirà di produrre i primi 5.000 pezzi e di finire lo sviluppo del gioco”.

trigger_fatherio

A partire da oggi il 363R Trigger sarà disponibile a 59$ per una prevendita di 30 giorni sul sito father.io powered by Tilt.
Ogni giocatore che acquisterà durante la campagna di crowdfunding riceverà il Trigger a partire dalla Primavera 2015 e avrà accesso alla Beta del gioco.

Il 363R Trigger ha seguito, infatti, un rigoroso processo di revisione dell’hardware da parte di Dragon Innovation, che ha rilasciato la certificazione “Dragon Certified by Dragon Innovation” che garantisce un prodotto realizzato e spedito nei tempi e nel budget prefissati.

“Il nostro è un progetto internazionale, ma dall’accento italiano. Il nostro core team è infatti in prevalenza italiano e abbiamo dato vita al gioco sfruttando inventiva e creatività di partner del nostro Paese” – prosegue Francesco – “A queste abbiamo unito la competenza e l’expertise di aziende partner internazionali quali Dragon Innovation e Tilt, oltre a digital artist ed esperti in computer vision da tutto il mondo. Recentemente siamo stati selezionati tra gli 11 finalisti alla startup competition Leweb di Parigi, che si terrà a dicembre. Siamo onorati di poter portare un pezzo d’Italia in questo importante evento internazionale”.

Ecco il video promozionale con i TheJackal realizzato al Centro Direzionale di Napoli:

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: