Un nuovo servizio Adidas fa stampare le foto del tuo iPhone sulle tue scarpe

App ID errato

Uno dei brand sportivi più amati in assoluto, Adidas, ha lanciato un nuovo servizio chiamato miZX Flux. Gli utenti che lo utilizzano hanno la possibilità di portare le foto che hanno scattato dal loro iPhone direttamente sulle loro scarpe. Il servizio partito originariamente negli Stati Uniti, sarà presto disponibile in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Regno Unito.App ID errato

Attraverso l’utilizzo dell’app di un partner, sia gli utenti iOS che quelli Android potranno caricare una foto scattata al momento o sceglierla dalla propria galleria multimediale. E’ possibile inoltre condividere le proprie creazioni attraverso i più comuni social network.

117

Sicuramente non è un servizio economico, poiché il prezzo di partenza per il proprio paio di Adidas personalizzato è di $110.

Ecco le fasi di creazione delle scarpe:

FASE 1

  • Seleziona la tua misura 
  • Seleziona sesso, paese e misura

FASE 2

  • Scatta una foto o scegline una già presente sul tuo telefono 
  • Dopo l’acquisto, tutte le foto saranno esaminate; per evitare che l’ordine venga annullato, assicurati di rispettare le indicazioni che trovi nei Termini e Condizioni

FASE 3

  • Ridimensiona, posiziona e ruota la foto per adattarla alla struttura della scarpa
  • Modifica la foto in modo che la tua ZX FLUX Photo Print sia perfetta.

FASE 4

  • Controlla e salva il tuo design nell’anteprima 3D
  • Usa l’anteprima 3D a 360° per visualizzare il tuo design ZX FLUX Photo Print

FASE 5

  • Condividi e ordina la tua ZX FLUX Photo Print
  • Quando hai finito, puoi acquistare la ZX FLUX Photo Print che hai creato.* Puoi anche condividere il tuo design con i tuoi amici su Facebook e Instagram.
Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: