Ecco alcuni piccoli trucchi per usare al meglio Siri su iOS 8

L’aggiunta delle assistenti vocali è una vera e propria rivoluzione nel campo della telefonia. Il futuro dell’assistente di Apple, Siri, appare inoltre ancora più radioso se si pensa al ruolo che svolgerà per altri prodotti come CarPlay. Ma come interagire con Siri per ottenere il massimo dalla nostra assistente? Ricordiamoci che Siri è pur sempre una signora, e le parole sono fondamentali.

siri

Una delle incomprensioni più comuni tra utenti e assistente è che spesso Siri interpreta una pausa più prolungata tra una parola e l’altra come la fine del dialogo iniziando ad elaborare la richiesta. Se non volete che Siri vi interrompa, provate a mantenere premuto il tasto Home per il tutto il tempo della vostra richiesta e rilasciatelo solo quando avrete finito di parlare.

Dato che oggigiorno lo spazio concesso dai principali server di posta per l’archiviazione della corrispondenza è molto vasto, la ricerca di una mail particolare risulta spesso molto stressante. Vi è possibile in questo caso chiedere a Siri di cercare una email con determinato oggetto così da velocizzare notevolmente la ricerca.

01f7b59eddb735f55a0dcd222ff03dc292a25aff8d

Sarà pure pigrizia e ozio allo stato puro, ma perché non sfruttare la capacità di Siri di leggerci l’ultimo messaggio o l’ultima email arrivata? Basta chiedere e Siri alimenterà il vostro desiderio di riposo.

011dbf4e4b16a51164b2bc44b88aa008bb3f9464fa

Soprattutto per gli utenti che, acquistando le versioni più costose dei dispositivi Apple, hanno una libreria di app molto vasta, potrebbe essere molto utile chiedere alla propria assistente di aprire una data app, anche se questa non è una delle app native di iOS.

Ricordiamoci inoltre che Siri può anche essere un valido aiuto nella navigazione delle impostazioni del nostro dispositivo. Possiamo chiederle ad esempio di aprire le impostazioni relative alla privacy.

01f0b16d60441cd47138ce891088f91ae661eab1f8 0133c9550fabc5f8b613cf4312a5718259343e3fdb

 

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: