Le email e la deposizione di Steve Jobs verranno utilizzate contro Apple nella class-action relativa ad iPod

Domani prenderà il via una class-action intentata contro Apple a causa delle restrizioni poste su iPod. Un ruolo centrale avranno le email e le testimonianze di Steve Jobs, il co-fondatore di Apple.

stevejobsipodclassaction

L’accusa sostiene che Apple abbia utilizzato la sua posizione nel mercato della musica in formato digitale per bloccare la concorrenza e rafforzare il proprio monopolio imponendo ai clienti possessori di un iPod di acquistare musica esclusivamente da iTunes Store (pratica ormai interrotta). Stando a quanto riportato dal New York Times, le email e le testimonianze videoregistrate di Jobs verranno utilizzate domani a sostegno delle rivendicazioni dei querelanti.

Alcune email sono già disponibili al pubblico. Queste includono i messaggi che indicano che Jobs era realmente preoccupato dalla possibilità di poter utilizzare store delle concorrenza su iPod.

Via | iMore

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: