Samsung e i brevetti rubati: il processo d’appello contro i 930 milioni di dollari da pagare ad Apple inizia oggi

L’ultima battaglia legale tra Apple e Samsung inizia oggi, con il ricorso di Samsung contro la sentenza del primo processo riguardante la violazione di alcuni brevetti. La società sud-coreana sostiene infatti che la multa da pagare ad Apple, 930 milioni di dollari, è “eccessiva e ingiustificata”.

applevssamsung

Questa non è la prima volta che una sentenza di questo genere viene contestata, ma Samsung sembra non essersi ancora arresa. Secondo Apple, la società sud-coreana sta cercando di utilizzare questo appello per rivangare questioni già risolte durante il primo processo e non per presentare argomenti giuridici tanto significativi da giustificare un processo d’appello.

Samsung ha inoltre richiesto un ulteriore appello per il verdetto del secondo processo tra le due società riguardante i brevetti e in cui è stata condannata a pagare 119,6 milioni di dollari per aver violato altri cinque brevetti della società californiana.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: