Il celebre gioco di ruolo Dragon Quest III disponibile su App Store

Immagine per DRAGON QUEST III

DRAGON QUEST III

SQUARE ENIX Co., Ltd.
9,99 €

Dopo Tomb Raider II, Square Enix ha rilasciato in App Store un altro popolarissimo videogioco per console, ovvero Dragon Quest III. Il titolo, precedentemente disponibile solo in Giappone, è un RPG caratterizzato da una storia ben costruita e dagli inconfondibili disegni del fumettista giapponese Akira Toriyama (noto in particolar modo per i manga Dr. Slump & Arale e, soprattutto, Dragon Ball).

Dragon Quest III è il terzo capitolo della popolare serie RPG di Square Enix che, nei primi anni ’90, ha contribuito a creare le basi del gioco di ruolo su console. E così come con altri porting, la versione iOS di DQ III offre la stessa giocabilità dell’originale, con, ovviamente, comandi touch aggiornati.

Da App Store:

Prologo – Il giorno del suo sedicesimo compleanno, il Re in persona affida al figlio di Ortega, il leggendario eroe di Aliahan, una missione quasi impossibile: uccidere Baramos, il signore oscuro! Incredibili avventure lo aspettano, ma riuscirà il nostro eroe dove persino suo padre ha fallito?

Square Enix ha dichiarato che la versione iOS di DQ III include tutte le armi più famose, le magie spettacolari e i mostri del gioco originale, ed è tutto incluso in un pacchetto standalone. Ciò significa che non sono presenti acquisiti in-app.

Caratteristiche principali:

  • Squadra personalizzabile
  • Vocazioni modificabili
  • Divertitevi con quest’epico gioco di ruolo per oltre 30 ore, e scoprite tutte le caratteristiche aggiuntive della nuova edizione!
  • Comandi di gioco semplici e accessibili

Richiede iOS 4.3 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: