Ecco come disattivare l’avvio automatico di iTunes quando si connette un iPhone al PC o Mac | Guida

Quando colleghiamo un dispositivo Apple al computer, viene avviato automaticamente iTunes. In certe occasioni la funzione potrebbe anche essere utile ma nella maggior parte dei casi è davvero noiosa. Per evitare che questo accada, abbiamo una piccola guida per voi.

disabilita avvio automatico itunes

Metodo Rapido:

Se avete un solo iPhone o dispositivo iOS, collegate il dispositivo al computer, aprite iTunes e deselezionate la casella “Sincronizza automaticamente quando iPhone è collegato”

Schermata 2014-12-12 alle 11.42.34

Metodo completo: Windows

Questo metodo è retroattivo ed è valido per qualsiasi dispositivo iOS andrete a collegare al computer.

Innanzitutto bisogna richiamare Gestione Attività. Abbiamo due modi per compiere questa operazione:

  1. Tasto destro sulla barra di Windows selezionando di seguito gestione Attività
  2. La ben nota combinazione ctrl+alt+canc

Screenshot 2014-12-12 10.26.30

Una volta avviato Gestione attività, recatevi nel pannello Avvio e disattivate la voce iTunesHelper attraverso l’apposito tasto.

2014-12-12_103245

Riavviate ora il vostro PC per rendere i cambiamenti effettivi.

Metodo completo: Mac

Questo metodo è retroattivo ed è valido per qualsiasi dispositivo iOS andrete a collegare al computer.

 

  • Aprite le Preferenze di Sistema e recatevi al pannello Utente e Gruppi.

Schermata 2014-12-12 alle 10.37.23

  • Dal pannello di sinistra selezionate il vostro nome utente
  • Passate poi al Tab Elementi login, cercate iTunes Helper e aggiungete un flag alla voce

Schermata 2014-12-12 alle 10.37.46

  • Premete infine il tasto meno per escludere l’avvio automatico di iTunes alla connessione di iPhone

Quando colleghiamo un dispositivo Apple al computer, viene avviato automaticamente iTunes. In certe occasioni la funzione potrebbe anche essere utile…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
3
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: