L’antitrust canadese indaga su Apple: strategie anti-competitive con gli operatori telefonici

Il Competition Bureau è l’organo che in Canada equivale al nostro Antitrust. Secondo un report di  The Globe and Mail, l’ente starebbe indagando su strategie poco competitive di Apple usate nei confronti di alcuni operatori telefonici.

apple canada indagine

Al momento pare che non ci siano violazioni ufficiali sulle norme vigenti, ma è stato richiesto un mandato al tribunale invitando l’azienda californiana a fornire alcuni documenti inerenti il caso.

In Canada, ricordiamo, è possibile acquistare un iPhone con diversi operatori come Rgers, Bell e TELUS (primi nel paese in quanto a diffusione), Virgin Mobile, Fido, Koodo e molti altri.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: