Tutte le applicazioni Facebook si aggiornano

Facebook ha rilasciato nuovi aggiornamenti per le sue applicazioni ufficiali disponibili in App Store. Oltre all’applicazione che permette di gestire il profilo sul social network, troviamo Messenger per la messaggistica istantanea, ed il Gestore delle Pagine. Andiamo a vedere le novità.

facebook

Immagine per Facebook

Facebook

Facebook, Inc.
Gratuiti

Partiamo da Facebook. Pur non essendo disponibile un changelog ufficiale, abbiamo scoperto che l’azienda ha rimosso la possibilità di visualizzare i risultati di ricerca forniti da Bing. Questa mossa è giustificata dal fatto che ad inizio settimana il padre dei social network ha reintrodotto la Graph Search che permette di ricercare non solo persone ma anche i contenuti dei post per cui non si sente più la necessità di ampliare i risultati di ricerca con il motore di Microsoft.

Immagine per Messenger

Messenger

Facebook, Inc.
Gratuiti

In Facebook Messenger sono state apportate diversi miglioramenti per rendere l’invio dei messaggi ancora più affidabile. Inoltre, adesso l’applicazione presenta una maggiore compatibilità con l’iPhone 6 Plus.

Immagine per Facebook Groups

Facebook Groups

Facebook, Inc.
Gratuiti

Adesso rimanere in contatto con i gruppi che ritieni importanti è più facile che mai. Ogni aggiornamento di Facebook Groups presenta miglioramenti relativi a velocità e affidabilità. Questo aggiornamento comporta i seguenti miglioramenti:

  • Ricerca delle immagini di copertina. Adesso è piu semplice trovare le foto quado crei un gruppo
  • Commenti con adesivi: un modo divertente per parlare e condividere
  • Notifiche chiare: gestione più semplice delle notifiche

Immagine per Gestore delle Pagine Facebook

Gestore delle Pagine Facebook

Facebook, Inc.
Gratuiti

Infine, Gestore delle Pagine Facebook si aggiorna con la risoluzione di vari problemi e miglioramento delle prestazioni.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: