Google “un anno di ricerche”: l’iPhone 6 è il prodotto tecnologico più cercato [Video]

Durante questo mese abbiamo visto come diversi motori di ricerca come Yahoo! hanno pubblicato le classifiche dei temi più ricercati sui loro motori. Anche Google aggiunge la sua particolare lista di quello che ha più interessato i suoi utenti in questo 2014 estraendone poi un video riassuntivo.

google a year in search

Così come molti altri, anche Google separa le sue ricerche in diversi temi. Per quanto riguarda le ricerche di tendenza, Apple e iPhone non sembrano essere stati inclusi nella top 10, classifica in cui rientra però l’amato odiato Flappy Bird

  1. Robin Williams
  2. World Cup
  3. Ebola
  4. Malaysia Airlines
  5. ALS Ice Bucket Challenge
  6. Flappy Bird
  7. Conchita Wurst
  8. ISIS
  9. Frozen
  10. Sochi Olympics

Stessa cosa non può però essere detta del settore elettronica dove iPhone 6 guadagna il primo posto seguito poi da Samsung Galaxy S5 e Nexus 6.

  1. iPhone 6
  2. Samsung Galaxy S5
  3. Nexus 6
  4. Moto G
  5. Samsung Note 4
  6. LG G3
  7. Xbox One
  8. Apple Watch
  9. Nokia X
  10. iPad Air

Come possiamo vedere, Apple è presente tra volte all’interno della classifica con Apple Watch e iPad Air che occupano rispettivamente l’ottavo e il decimo posto.

Per quanto riguarda i video di YouTube, al quinto posto vediamo il bend test di iPhone 6, argomento che è stato a lungo oggetto di discussione (e forse lo è tuttora).

  1. Mutant Giant Spider Dog (SA Wardega)
  2. Nike Football: Winner Stays. ft. Ronaldo, Neymar Jr., Rooney, Ibrahimović, Iniesta & more
  3. FIRST KISS
  4. The Voice IT | Serie 2 | Blind 2 | Suor Cristina Scuccia – #TEAMJ-AX
  5. iPhone 6 Plus Bend Test
  6. Bars & Melody – Simon Cowell’s Golden Buzzer act | Britain’s Got Talent 2014
  7. Budweiser Super Bowl XLVIII Commercial — “Puppy Love”
  8. Devil Baby Attack
  9. Goku vs Superman. Epic Rap Battles of History Season 3.
  10. 10 Hours of Walking in NYC as a Woman

Via | Google

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: