Samsung in trattative con LoopPay per lanciare un servizio di pagamenti simile ad Apple Pay nel 2015

Con l’introduzione dell’iPhone 6, Apple ha presentato il proprio sistema di pagamenti che sta prendendo piede negli Stati Uniti ricevendo anche ottimi feedback ed una buona pubblicità dalle compagnie che emettono carte di credito. Ovviamente Samsung non poteva esimersi dal realizzare un servizio simile e sono già partite le trattative con LoopPay.

apple-pay

La start-up ha creato una tecnologia che funziona già con gli smartphone Samsung e permette di effettuare pagamenti contactless. LoopPay funziona anche con gli iPhone ma è necessario utilizzare un’accessorio specifico.

La tecnologia di LoopPay non utilizza l’NFC come l’Apple Pay o il Google Wallet ma utilizza la trasmissione magnetica che permette di avvicinare il dispositivo alla striscia magnetica della carta. Staremo a vedere se l’acquisizione della società avrà luogo e se il prossimo smartphone di Samsung permetterà di effettuare pagamenti contactless.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: