Xiaomi non si ferma ad iPhone 6 e copia i computer Apple

Nell’ambito della tecnologia, come in qualsiasi altro ambito del mercato, la corsa alle novità e ai prodotti di tendenza è sempre attiva. La Cina è ormai famosa per la sua tendenza ad imitare i prodotti più famosi del mercato e una delle aziende locali più in vista negli ultimi periodi, Xiaomi, è stata accusata del plagio di iPhone 6. Pare che l’azienda non si fermi solo allo smartphone di casa Apple arrivando a copiarne anche i pc.

xiaomi copia mac

Oltre per il pulsante di accensione, arancione nella versione Xiaomi, il diverso design del trackpad e altri piccoli dettagli, possiamo dire che la nuova macchina Xiaomi va un po’ oltre il concetto di ispirazione dai Mac Apple.

gsmarena_004 gsmarena_003 gsmarena_005

In fin dei conti non dovremmo meravigliarci se pensiamo che Lei Jun, CEO dell’azienda, è praticamente una versione asiatica di Steve Jobs.

BtIojfjCQAAwKUK

Durante l’ultimo keynote dell’azienda, inoltre, sono state senza ritegno proiettate parole come “One more Thing”, divenute ormai un simbolo dell’azienda californiana.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: