Il vostro MacBook si surriscalda? Armatevi di trapano

Gli utenti che posseggono un MacBook Pro 15″ del 2011 avranno probabilmente notato che la macchina è soggetta ad un notevole problema di surriscaldamento. Tra le varie soluzioni proposte dal web, uno sviluppatore di iFixit, team noto per il tear down di diversi dispositivi, consiglia una soluzione non proprio ortodossa ma di sicuro successo.

mac surriscaldato

Dato che la temperatura del Mac in questione raggiungeva spesso i 100°, la macchina attivava procedure di sicurezza provvedendo allo spegnimento automatico. Lo sviluppatore stesso ha più volte fatto ricorso a procedure come la “oven trick”: si cuoce in senso letterale la scheda madre spoglia in forno a 170° per circa 7 minuti al fine di risaldare eventuali collegamenti interrotti.

La soluzione più funzionale pare essere stata quella di praticare dei cerchi formati da piccoli fori nei punti in cui si accumulava più calore. Dopo questo provvedimento, lo sviluppatore afferma che la temperatura resta stabile tra i 40° e i 50°.

trapano

trapano 2

Avrete il coraggio di giocare al dentista con il vostro Mac?

Via | iFixit

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: