Ecco come aggiungere 256GB di spazio al tuo iPhone o al tuo iPad

I prodotti Apple, differentemente da quelli Android, non godono della possibilità nativa di espandere la propria memoria di massa. Un fatto questo che colpisce in particolar modo gli utenti che, per risparmiare, acquistano la versione entry level dei dispositivi riscontrando spesso difficoltà in momenti particolari come l’aggiornamento del sistema operativo. Questa memoria flash applicabile ai vostri dispositivi risolverà questi problemi aggiungendovi 256Gb di spazio.

iBRIDGE

L’accessorio di cui parliamo si chiama iBRIDGE ed è prodotto dall’azienda di San Francisco Leef. Nonostante non sia certamente la prima volta che vediamo la capacità di archiviazione di iPhone o iPad espansa grazie all’utilizzo di una memoria esterna, grazie ai suoi 256 GB, iBRIDGE è l’accessorio più capiente della sua categoria.

52

La tecnologia ha però il suo prezzo e contando che una memoria da 16GB per iOS costa circa $59.99 immaginare di spenderne $399.99 può sembrare follia pura, ma ovviamente il tutto dipende dall’uso che si fa del proprio dispositivo e dai dati che necessitiamo di avere sempre a portata di mano.

212

L’accessorio ha una particolare forma di “J” ai cui capi troviamo da un lato il lightning per connetterlo ai dispositivi iOS e dall’altro una porta USB per condividere facilmente contenuti con PC, Mac e TV.

38

La navigazione dei file conservati è inoltre resa ancora più facile grazie all’utilizzo di un’app dedicata.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: