Disponibile Semi-Restore 1.0.3 per ripristinare l’iPhone ad iOS 8 senza perdere il Jailbreak

Nella giornata di ieri è stata rilasciata la nuova versione di Semi-Restore, il programma che permette di ripristinare un iPhone, senza perdere il Jailbreak.

semi-restore

Normalmente il processo di ripristino azzera tutto quello che c’è nel telefono, compreso il Jailbreak, e ci si ritrova con lo smartphone in uno stato originale. Avviando un ripristino attraverso Semi-Restore invece, il Jailbreak persisterà, ma cancellerete tutti i file all’interno del sistema, ripartendo da uno stato originale che però comprende già Cydia.

Informazioni:

Semi-Restore è utile per inizializzare la versione di iOS attualmente installata sul dispositivo. Questo software non permette di installare una versione precedente, nè di reinstallare quella attuale. L’utilità di questo programma è semplicemente quella di “fare pulizia”. Infatti, Semi-Restore analizzerà il firmware attualmente in uso sull’iPhone e cancellerà i file superflui del Jailbreak o quelli inseriti dall’utente al fine di rendere il dispositivo nuovamente funzionante al massimo della velocità e senza errori di alcun tipo. Utilizzate Semi-Restore soltanto se avete questa necessità ed al termine del processo potrete reinserire tutto quello che desiderate, con maggiore coscienza.

Requisiti:

OpenSSH installato: disponibile gratuitamente su Cydia

Download:

  Semi-Restore 1.0.3 (Windows) (488,3 KiB, 1.436 download)

Guida:

  • Dopo aver scaricato il programma, estraete il file .zip ed eseguite il programma (in modalità amministratore su Windows).
  • Collegate l’iPhone al computer attraverso il cavetto USB e cliccate il tasto “Semi-Restore”
  • L’iPhone verrà riavviato con un processo automatico e verrà “pulito”
  • Al termine del processo che dura meno di 5 minuti, il dispositivo verrà nuovamente riavviato e si riaccenderà sulla schermata iniziale di configurazione guidata, proprio come quando accendete un iPhone per la prima volta.

Godetevi il vostro iPhone “come-nuovo” ma con Cydia già installata per aggiungere tutti i file o i tweak che desiderate, in maniera coscienziosa per non rallentare nuovamente il vostro iPhone. A tal proposito, vi consigliamo di leggere i nostri suggerimenti, installando soltanto i Tweak presenti nella nostra sezione “I migliori Tweak di Cydia“.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: