Apple vende più iPhone in Cina che negli USA

Che la Cina fosse il nuovo obiettivo di Apple era ben noto sin dai primi discorsi di ingresso di Angela Ahrendts, VP of Retail di Apple. Quello che probabilmente non ci saremmo aspettati è che i successi ottenuti nel paese di Mao arrivassero a superare addirittura quelli ottenuti negli USA, patria degli iPhone.

iphone cina usa

Nonostante le iniziali difficoltà per la burocrazia decisamente particolare e il ritardo del lancio rispetto a molti altri paesi, secondo quanto affermato dagli analisti di UBS questa imminente stagione di feste per il capodanno cinese sarà il periodo propizio che porterà la Cina un passo avanti agli Stati Uniti in quanto a vendita di iPhone.

Secondo i dati riportati, la Cina è stata il destinatario del 36% degli iPhone venduti negli ultimi tre mesi del 2014, contro il 24% degli Stati Uniti.

Lo stesso periodo dell’anno scorso, gli USA possedevano il 29% degli iPhone spediti mentre la Cina seguiva a passo d’uomo col 22%.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: