Tangerine: il film interamente girato con iPhone 5s sbalordisce il Sundance Film Festival

Nonostante sia stato presentato nel 2013, iPhone 5s si presenta ancora come un prodotto di tutto rispetto e molto amato. A ulteriore conferma della qualità delle performance dello smartphone Apple, il film indie Tangerine, interamente girato con iPhone 5s, sbalordisce la critica del Sundance Film Festival 2015.

tangerine film girato con iPhone 5s

La critica, oltre che per il film in se, è rimasta a bocca aperta perché non avrebbe mai pensato che un osmartphone avrebbe mai potuto fornire ripresa di tale qualità.

Tangerine ha tutti gli elementi per diventare un film di successo, infatti è stato già acquistato da Magnolia Pictures per la distribuzione nei cinema statunitensi. La storia si snoda attorno all’esistenza di un gruppo di prostitute transessuali in una Hollywood molto diversa da quella spesso ritratta fatta di mondanità. il successo del film è dato da un mix di un linguaggio diretto e scorci su vite decisamente poco comuni.

600x356xtangerine_fotogramma.jpg.pagespeed.ic.nFkZjOohUb

Sean Baker, regista e sceneggiatore, ha unito le potenzialità di iPhone 5s con un’app da 8$ chiamata Filmic Pro, capace di garantire dei controlli avanzati di ripresa, come la gestione manuale del focus, dell’apertura, del colore e della temperatura. Ha poi stabilizzato lo smartphone su un supporto Steadicam, per evitare vibrazioni e rumore, data anche la leggerezza del dispositivo.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: