Nuovo allarme per i cavi lightning contraffatti

Abbiamo avuto spesso modo di verificare i danni che accessori per iPhone e altri smartphone appartenenti al mercato parallelo possono provocare ai dispositivi con cui vengono utilizzati. Il nuovo allarme lanciato dal portale francese MacBidouile invita nuovamente gli utenti ad affidarsi solo ad accessori certificati.

cavolightning

Le ragioni che spingono il sito a dissuadere gli utenti dall’uso di accessori contraffatti non è soltanto una questione funzionale, ma anche di sicurezza in se. Noto probabilmente a molti l’episodio della ragazzina americana che ha visto il suo Galaxy prendere fuoco sotto il cuscino in seguito all’utilizzo di una batteria contraffatta.

Per quanto riguarda il cavo lightning nello specifico, data la forte differenza di prezzo, da 19€ del cavo da 0.5m ai pochi euro a cui sono disponibili i cavi contraffatti, in molti sono tentati di provare l’acquisto ma bisognerebbe soffermarsi al motivo di questa grande disparità di prezzo.

Tali cavi integrano spesso al loro interno dei chip falsificati che, oltre a creare problemi di utilizzo quando ad esempio si aggiorna iOS, sono prodotti senza considerare le più basilari norme di sicurezza.

Il pericolo di incendio e scosse elettriche si fa più elevato nel caso si utilizzino caricatori da muro. Nella foto riportata, possiamo vedere la debole natura delle saldature di tali prodotti e intuire facilmente i pericoli a cui siamo esposti.

IMG_1560

Via | MacBidouile

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: