Nuovi trattamenti per lo zaffiro: abbassata la riflettività

Quando si è parlato di vetro zaffiro, soprattutto in paragone con l’ormai affermato Gorilla Glass, abbiamo fatto sempre valutazioni sulla resistenza e su stress test ben mirati. Da quanto emerge da nuove ricerche, i produttori di smartphone avrebbero un ulteriore motivo per scegliere il materiale di così difficile estrazione e lavorazione.

zaffiro gorilla glass

Quando parliamo di display, in generale, pochi nomi sono più autorevoli di DisplayMate. Il portale, decisamente ferrato in materia, conferma che le nuove proprietà (particolarmente ideali per gli smartphone) sono si dovute allo straordinario materiale, ma sarebbero nello specifico il risultato di un nuovo processo di lavorazione.

Abbassando la riflettività, non solo sarebbe notevolmente migliorata la visibilità dello schermo (soprattutto in luoghi luminosi), ma necessitando di una minore fonte di retroilluminazione il tutto si tradurrebbe in un minore consumo della batteria.

Alla luce delle nuove scoperte, i grandi produttori di telefonia passeranno al nuovo materiale abbandonando il fedele Gorilla Glass di Corning?

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: