Apple rilascia agli sviluppatori la prima beta di OS X 10.10.3 Yosemite, e con essa la nuova app Foto per Mac

Apple ha da poco rilasciato agli sviluppatori la prima beta di OS X 10.10.3 Yosemite, a poco più di una settimana dal rilascio di OS X 10.10.2 al pubblico. OS X 10.10.3 porta con se la tanto attesa applicazione Foto per Mac.

osx10103beta1

La nuova beta può essere scaricata, come da tradizione, tramite la sezione Aggiornamento Software del Mac App Store e tramite il Mac Dev Center.

La prima beta della versione 10.10.3 introduce la nuova applicazione Foto per Mac. Le note di rilascio della release di oggi offrono maggiori dettagli sull’app:

La nuova applicazione Foto organizza automaticamente la vostra libreria e vi aiuta a perfezionare le vostre foto con diversi strumenti per l’editing. Potete inoltre caricare le vostre foto e i vostri video sul cloud usando iCloud Photo Library, per poi accedervi da ogni dispositivo.

– Sfogliare le foto per data e luogo nelle viste Momenti, Raccolte e Anni;

– Navigare nella libreria utilizzando facili schede: foto, divisi, album e progetti;

– Archiviare foto e video in iCloud Photo Library nel loro formato originale e in piena risoluzione;

– Accesso alle foto e ai video memorizzati su iCloud Photo Library per Mac, iPhone, iPad o iCloud.com;

– Foto perfette grazie a un potente e facile strumento di editing che permette di ottimizzare le immagini con un solo click;

– Creare foto di qualità professionale con librerie di strumenti bookmarking, nuovi temi sviluppati da Apple e molto altro;

– Acquistare nuove stampe, anche in formato panoramico.

photosapptools-800x477

L’applicazione Foto per Mac presenta un design in pieno stile Yosemite, flat e con una forte attenzione alle trasparenze. Così come l’applicazione Foto per iOS, la versione per Mac permette di organizzare le immagini in Momenti, Collezioni e Anni, in un formato ben noto a tutti gli utenti che sono soliti utilizzare l’app per iOS.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: