Japan Display godrà dei finanziamenti di Apple per una nuova fabbrica di LCD per dispositivi iOS

Durante le diverse trattative che Apple ha elaborato nella ricerca di partner per la produzione di schermi LCD per i suoi dispositivi mobile, sono state vagliate diverse realtà (molte delle quali nipponiche) come Toshiba e Sharp. Pare che prossimo destinatario delle attenzioni e dei finanziamenti dell’azienda californiana sia Japan Display, azienda nata da un patto tra Sony, Hitachi e Toshiba.

apple e japan display

Il portale giapponese Nikkan informa che il finanziamento dovrebbe coprire circa 2 miliardi di Yen, quasi 1,5 miliardi di euro, una somma che dovrebbe garantire ad Apple una produzione più fluida e scorte sempre disponibili di schermi per i suoi dispositivi iOS e, probabilmente, per Apple Watch.

La costruzione degli impianti avrà inizio il 2016 a Ishikawa, dove Toshiba ha già una sede operativa.

Il finanziamento comunque non renderebbe Japan Display un’esclusiva Apple ma servirebbe all’azienda californiana a garantirsi una parte della produzione, una manovra che già in passato con la produzione delle RAM ha avuto il suo successo.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: