Ecco come cancellare per sempre file dal Mac in modo sicuro | Guida

Molto spesso, soprattutto quando parliamo della moderazione di dati personali o comunque della propria vita privata, lasciamo i file nel cestino credendo di essercene liberati in seguito al primo svuotamento “semplice”. Se volete essere sicuri dell’irreperibilità dei file eliminati potete sfruttare un modus alternativo compreso sempre tra le funzionalità di OS X.

Ecco come cancellare per sempre file dal Mac in modo sicuro

Solitamente per rapidità svuotiamo il cestino con il metodo tradizionale. Se pensiamo ad occasioni come la vendita della nostra  vecchia macchina è però buona norma eliminare i file in modo definitivo in modo che non possano essere recuperabili nemmeno con software di recupero specializzati.

Il modo più semplice e più convenzionale che abbiamo per svuotare il cestino è il click secondario sull’icona del dock, operazione che può essere sostituita con la combinazione Cmd+shift+backspace. Tale combinazione vi permette di eliminare i file passando per la finestra di conferma classica, se invece volete evitare la richiesta di conferma, aggiungete il tasto ALT alla precedente combinazione usata.

combinazione

Il metodo per l’eliminazione sicura e permanente consiste nel cliccare il Finder nella barra del Mac in alto e scegliere l’opzione “Svuota il cestino in modo sicuro”. Tale operazione, che richiede una conferma e avverte l’utente della sua irreversibilità, elimina i file in modo permanente al punto che solo il ripristino di un backup può risalirvi.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: