Smartflash LLC attacca Apple con una seconda causa legale

Il 25 Febbraio il web ha visto la conclusione della causa legale tra Smartflash LLC e Apple per l’utilizzo improprio dei alcuni brevetti utilizzati in iTunes. La causa, se non la sapete, si è conclusa con un risarcimento ai danni di Apple di $532.9 milioni di dollari, ma pare che Smartflash LLC non abbia ancora placato la sua sete di giustizia.

apple seconda causa itunes

Nonostante la prima vittoria, e probabilmente proprio vedendo questo primo risultato, Smartflash LLC ha deciso di colpire Apple con un secondo provvedimento legale per l’infrazione di alcuni brevetti inerenti questa volta iPhone 6, the iPhone 6 Plus e the iPad Air 2.

Brad Caldwell, portavoce dell’azienda, afferma che questa nuova causa non è stata inclusa nella precedente perché i prodotti citati non avevano ancora raggiunto il mercato. Il tutto è stato compilato presso la stessa corte del primo processo in poche ore subito dopo la prima vittoria. Il nuovo processo verterà sui diritti digitali di musica, giochi e contenuti in generale.

Apple, dal canto suo, rivolge all’azienda parole di sdegno sottolineandone l’inutilità sia per il mondo dell’informatica sia per gli Stati Uniti in generale ed è intenzionata a controbattere sia il primo che il secondo verdetto.

Via | iPhoneHacks

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: